Disoccupazione, mobilità e ASDI – Regime sanzionatorio per mancata partecipazione alle politiche attive

Disoccupazione, mobilità e ASDI – Regime sanzionatorio per mancata partecipazione alle politiche attive

L’Inps, con circolare 15 dicembre 2016, n. 224, fornisce indicazioni in merito alle modalità applicative delle misure sanzionatorie per i percettori delle indennità di disoccupazione, mobilità e ASDI, in caso di violazione degli obblighi di partecipazione alle misure di politiche attive poste in essere dai Centri per l’Impiego; inoltre, illustra le novità normative introdotte dal D.Lgs. n. 185/2016 (decreto correttivo del Jobs Act).

Pubblicato in INPS, LAVORO, PREVIDENZA, Senza categoria | Commenti disabilitati su Disoccupazione, mobilità e ASDI – Regime sanzionatorio per mancata partecipazione alle politiche attive

Congedo di paternità obbligatorio contro le disparità di genere

Congedo di paternità obbligatorio contro le disparità di genere

Il Presidente dell’INPS, Tito Boeri, ha proposto di rendere obbligatori i 15 giorni di congedo di paternità nel primo mese dalla nascita di un figlio.

Il fine della proposta vuole essere quella di “spezzare il circolo vizioso che si è creato su un equilibrio sbagliato, che vede l’uomo con maggior potere contrattuale nello stabilire chi deve lavorare e chi deve stare con i figli”. Secondo l’istituto , infatti, il tasso di occupazione delle donne scende dal 65 al 50 per cento per chi ha un figlio e al 30 per cento per chi ha più figli.

Pubblicato in LAVORO, PREVIDENZA | Commenti disabilitati su Congedo di paternità obbligatorio contro le disparità di genere

Terziario – Confcommercio – Sospensione corresponsione aumenti contrattuali

Terziario – Confcommercio – Sospensione corresponsione aumenti contrattuali

Con l’accordo 24 ottobre 2016 Confcommercio Imprese per l’Italia con Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno integrato l’accordo di rinnovo 30 marzo 2015 per i dipendenti da aziende del terziario di mercato distribuzione e servizi, stabilendo di sospendere l’erogazione della tranche di aumento dei minimi tabellari di novembre 2016.

Entro il 5 dicembre 2016 le Parti si incontreranno per stabilire una nuova decorrenza degli aumenti.

Pubblicato in ACCORDI, CCNL | Commenti disabilitati su Terziario – Confcommercio – Sospensione corresponsione aumenti contrattuali

Jobs Act – Pubblicato in G.U. il decreto correttivo

 

Jobs Act – Pubblicato in G.U. il decreto correttivo

Sulla G.U. 7 ottobre 2016, n. 235, è stato pubblicato il D.Lgs. 24 settembre 2016, n. 185, contenente disposizioni correttive ed integrative dei decreti legislativi: n. 81/2015, cd. Codice dei contratti; n. 148/2015 in materia di ammortizzatori sociali; n. 149/2015, sulla semplificazione dell’attività ispettiva; n. 150/2015, in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive; n. 151/2015, sulla razionalizzazione e semplificazione delle procedure e sulle pari opportunità.

Pubblicato in INPS, LAVORO | Commenti disabilitati su Jobs Act – Pubblicato in G.U. il decreto correttivo

Lavoro accessorio: il nuovo obbligo di comunicazione preventiva

Lavoro accessorio: il nuovo obbligo di comunicazione preventiva

Il decreto correttivo del Jobs Act, approvato dal Consiglio del Ministri il 23 settembre, conferma l’entrata in vigore della nuova procedura di comunicazione preventiva dei voucher: la prestazione di lavoro accessorio dovrà essere preceduta di almeno 60 minuti da una segnalazione operata dal committente a mezzo sms o posta elettronica con l’indicazione puntuale dei tempi e luoghi in cui sarà svolta l’attività.

Pubblicato in LAVORO | Commenti disabilitati su Lavoro accessorio: il nuovo obbligo di comunicazione preventiva

Cambio d’appalto: la nuova disciplina sotto la lente dei Consulenti del Lavoro

Cambio d’appalto: la nuova disciplina sotto la lente dei Consulenti del Lavoro

Con la circolare n.11 del 2016 la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro prende in esame la novità introdotta dalla Legge n. 122/2016. Il nostro ordinamento recepisce così le disposizioni dettate dall’UE per identificare esattamente questa operazione straordinaria e distinguerla compiutamente dal semplice trasferimento d’azienda.

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Cambio d’appalto: la nuova disciplina sotto la lente dei Consulenti del Lavoro

Domande di maternità: congedo post partum nei casi di parto prematuro

L’Inps, con il messaggio n. 3131 del 20 luglio 2016, comunica, l’aggiornamento delle applicazioni per l’invio telematico delle domande di congedo di maternità per lavoratrici e lavoratori dipendenti e iscritti alla gestione separata nei periodi post partum in caso di parto prematuro. Gli aggiornamenti danno esecuzione alle modifiche intervenute ad opera del Jobs Act (D.Lgs. n. 80/2015).

Pubblicato in INPS, LAVORO | Commenti disabilitati su Domande di maternità: congedo post partum nei casi di parto prematuro

Malattia – Esenzioni dall’obbligo di reperibilità per i lavoratori privati

Malattia – Esenzioni dall’obbligo di reperibilità per i lavoratori privati

L’Inps, con la circolare 7 giugno 2016, n. 95, fornisce le istruzioni operative in merito all’applicazione della normativa, introdotta dall’art. 25 del D.Lgs. n. 151/2015, relativa alle esenzioni dalle fasce di reperibilità per i lavoratori del settore privato affetti da gravi patologie.

Pubblicato in INPS, LAVORO, PREVIDENZA | Commenti disabilitati su Malattia – Esenzioni dall’obbligo di reperibilità per i lavoratori privati

Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale – Istruzioni Inps

Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale 

L’Inps, con la circolare 26 maggio 2016, n. 90, fornisce le istruzioni operative per la fruizione dei benefici a favore dei lavoratori dipendenti a tempo pieno ed indeterminato del settore privato che maturano il diritto al trattamento pensionistico di vecchiaia entro il 31 dicembre 2018 e che concordano con il datore di lavoro la riduzione, in misura compresa fra il 40% e il 60%, dell’orario del rapporto di lavoro, mantenendo l’accredito figurativo intero dei contributi ai fini pensionistici. L’istanza di autorizzazione al part-time agevolato potrà essere presentata dai datori di lavoro, avvalendosi della procedura telematica già attiva, a partire dal 2 giugno 2016.

Pubblicato in INPS, LAVORO, PREVIDENZA | Commenti disabilitati su Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale – Istruzioni Inps

Contratto a tempo determinato ed attività stagionali

Contratto a tempo determinato ed attività stagionali

Con interpello 20 maggio 2016, n. 15, il Ministero del lavoro, in risposta ad un quesito avanzato dall’Associazione Nazionale Vettori e Operatori del trasporto aereo, fornisce chiarimenti in ordine alla corretta interpretazione delle disposizioni di cui agli artt. 19 e ss. del D.Lgs. n. 81/2015, concernenti la disciplina del lavoro a tempo determinato, con riferimento in particolare alle attività stagionali.

Pubblicato in LAVORO | Commenti disabilitati su Contratto a tempo determinato ed attività stagionali